Seleziona una pagina

Per te l’assistenza sanitaria Casagit GRATUITA fino al 30 giugno 2022

W-IN

 

 

 

 

 

 

 

 

W-IN

Iscriviti

Hai tempo fino al 31 gennaio 2020 per aderire

I vantaggi per te

  • Rimborsi per le prestazioni mediche più frequenti
  • Quote completamente sovvenzionate da INPGI
  • Tutela sanitaria fino al 30 giugno 2022
  • Nessun impegno per gli anni successivi

Rimborsi

SCARICA QUI la guida veloce e il tariffario dei rimborsi previsti per le prestazioni sanitarie del Profilo W-IN.

Per conoscere la decorrenza, le modalità e i tempi di presentazione delle richieste di rimborso, consulta la sezione Rimborsi ed elenco delle prestazioni, nella quale troverai anche il modulo “Richiesta concorso spese” e la “Scheda per le cure odontoiatriche”.

Familiari

In qualità di titolare del Profilo W-IN, hai la possibilità di iscrivere i tuoi familiari con forti agevolazioni!

Queste le spese annue:

  • coniuge o convivente more uxorio € 500,00
  • primo figlio fino a 26 anni € 300,00
  • dal secondo figlio fino a 26 anni € 200,00

SCARICA QUI il modulo ”Domanda di iscrizione familiari”.

 

Chi può aderire

INPGI  – Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani ha stabilito i seguenti criteri e requisiti di inclusione per poter accedere a questo nuovo programma di tutele:

  • essere iscritti in via esclusiva alla gestione separata Inpgi
  • essere in regola con i versamenti dei contributi previdenziali dovuti alla gestione separata
  • aver percepito, nel triennio 2015-2017, un reddito medio compreso tra 2.100 euro e 30.000 euro lordi annui.

 

La convenzione

W-IN è un’operazione di welfare assistenziale di categoria siglata tra INPGI – Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani e CASAGIT – Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani.

Obiettivo della convenzione è estendere gli strumenti di protezione sociosanitaria alle fasce con minore capacità reddituale iscritte alla Gestione Separata dell’Istituto di Previdenza: una platea di 6 mila liberi professionisti, autonomi e free lance.

L’iscrizione è a titolo completamente gratuito e non prevede nessun obbligo per gli anni a venire.